Blog

visita online

Consulto ortopedico online: come funziona

Il consulto ortopedico online è un modo sicuro e conveniente per interagire a distanza con il medico specialista in merito alla propria patologia, allegando la documentazione cronologica degli esami clinici ed eventuali immagini.

In questo periodo di riapertura graduale post lockdown da pandemia può essere una buona soluzione in casi non urgenti.

Tipologie di consulto ortopedico online

Gli specialisti ortopedici possono offrire due tipologie di consulenza online: consulto online e video consulto.

Consulto online

Nel consulto online viene inviata dal paziente una descrizione della problematica, i sintomi, le eventuali terapie già eseguite e tutto quello che può essere utile all’ortopedico per fare una diagnosi corretta.

E’ possibile anche inviare esami.

L’ortopedico nel giro di qualche giorno esamina tutta la documentazione ed esprime un parere scritto che invia al paziente.

Video consulto

Per un video consulto è necessario prenotarsi su apposita piattaforma online, dopodiché si riceverà conferma tramite posta elettronica, unitamente al percorso per la connessione.

Il video consulto si avvierà in automatico, seguendo le indicazioni che verranno date direttamente dalla piattaforma.

In questo tipo di consulto, medico e paziente si vedono ed interagiscono verbalmente, è più simile ad una visita normale. E’ possibile inviare esami in tempo reale o anticiparli così che in sede di video consulto il medico ortopedico possa già fornire un parere orale (seguito poi da quello scritto più dettagliato).

Vantaggi

In un consulto ortopedico online i pazienti apprezzano: sicurezza, risparmio di tempo, contatti con specialisti da tutto il territorio, convenienza ed efficienza.

Si ha, inoltre, la possibilità di effettuare consulti da remoto con grande beneficio per tutte le persone che abitano in luoghi isolati o hanno problemi di trasporto o deambulazione. Non da ultimo vi è l’opportunità a raccogliere una seconda opinione dopo una visita medica tradizionale.  

Svantaggi

In ambito ortopedico, lo svantaggio principale è l’impossibilità di eseguire un esame obiettivo (una visita) vero e proprio, elemento fondamentale per eseguire una diagnosi corretta.

Per questa ragione, è possibile che dopo un primo consulto online sia consigliata una visita vera e propria, soprattutto se si tratta di una patologia trattabile chirurgicamente.

Tutti gli specialisti si sono ormai attrezzati per riprendere a visitare i pazienti con la massima sicurezza in ambienti sanificati.

Un altro svantaggio è la maggiore difficoltà nello stabilire un miglior rapporto medico/paziente, un elemento importante della cura del paziente.

Altri svantaggi possono essere il trattamento dei dati personali sensibili da parte delle tecnologie informatiche, un collegamento internet non ottimale che inficia la consultazione stessa oppure improvvisi guasti tecnici di terminali od altri dispositivi.

Come prenotare e pagare un consulto ortopedico online

La procedura di prenotazione prevede la scelta dello specialista, data ed ora della consultazione, cui segue la conferma via mail con successivo promemoria di avviso.

Si può facilmente effettuare il pagamento online durante la prenotazione.

E’ prevista, inoltre, la possibilità di essere rimborsati in caso di annullamento, sulla base delle condizioni di cancellazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.